Paolo Campiglio e l’intitolazione di Largo Tenconi a Legnano

Martedì 2 giugno 2015, nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Repubblica, verrà inaugurato “Largo Tenconi”, spazio pubblico situato tra Piazza Carroccio e il Lungo Fiume Olona, dedicato alla memoria di Anacleto Tenconi, partigiano cattolico e sindaco di Legnano dopo la Liberazione.

La richiesta di intitolare una via o un edificio all’ex sindaco Tenconi fu consegnata nel 2011 da Paolo Campiglio, presidente del consiglio comunale, a seguito di una proposta approvata dalla conferenza dei capigruppo, nella quale tutti i gruppi politici hanno ritenuto Anacleto Tenconi meritevole di essere ricordato dalle future generazioni come uno dei personaggi più rappresentativi della città. Soddisfatti anche i familiari di Anacleto Tenconi, poiché Piazza Carroccio fu fortemente voluta da lui con la copertura del fiume, il che causò gravi tensioni tra la sua Giunta e gli industriali del tempo. Una scelta che possiamo considerare felice: quella piazza rappresenta oggi uno dei luoghi più belli della città.

Per maggiori informazioni:

http://www.legnanonews.com/news/1/48758/campiglio_largo_tenconi_e_merito_nostro_

Paolo Campiglio e l’intitolazione di Largo Tenconi a Legnanoultima modifica: 2015-05-27T13:10:49+00:00da paolocampiglio
Reposta per primo quest’articolo